Lunedì, 03 Marzo 2014 00:27

Milano 1/2 marzo'14, Campionati Italiani FISG Novice-Juvenile

Il 1 marzo all'Agorà di Milano si svolgono i Campionati Italiani FISG per le categorie NOVICE e JUVENILE.

Chiara nonostante un giudice 'CONTRO', sale sul 3° gradino del podio e viene premiata con l'INNO NAZIONALE! La distanza dalla 1a classificata, Marta Castagno, è di 4 punti, 40 centesimi.

 

Per la categoria Juvenile è il giorno dello SHORT, Chiara esegue tutto nel migliore dei modi, ma un giudice le mette meno su TUTTE LE TROTTOLE e 2,75 sulla choreography e sulle transition?????? Questo scherzetto gioca a Chiara circa 5 punti di svantaggio e le fà saltare un meritato 2° posto dopo il corto. Dopo questo "ERRORE", Chiara, riesce cmq a classificarsi 5a tra le 24 finaliste in gara.

.

Domenica 2, Chiara scende in pista con le idee molto 'CHIARE', e cioè di fare il programma lungo il più possibile pulito, per lei e non per gli altri, visto il giudizio del giorno prima e di ottenere un punteggio superiore a 95.....!!!! E così Chiara riesce a fare, anche se non le entra la combinazione con 3 doppi Lo, e, alla fine, nell'ultima combinazione attacca 1T semplice,..... inserisce cmq un 2A alla fine del programma, cosa che non fanno le due sue concorrenti che salgono i 2 gradini piu' in alto del podio, che lo inseriscono semplice!!!! A testa alta Chiara si riprende una parte di cio' che le era stato tolto il giorno prima, ottenendo il punteggio tecnico più alto, ma anche in questa giornata i giudici con lei sono stati MOLTO SEVERI!!!! Purtroppo erano troppi i punti che le erano stati tolti il giorno prima, sommati con quelli della giornata........FORSE......CHI PUO' DIRLO???

BRAVA CHIARA, HAI MANTENUTO LUCIDITA' IN TUTTO IL PROGRAMA NONOSTANTE, non è semplice, rientrare in pista e cancellare ciò che è successo il giorno prima!!!!!!


Letto 2026 volte Ultima modifica il Lunedì, 03 Marzo 2014 02:38
Back to Top